Cerca
  • RAVENNA

Il Ravenna football club festeggia in municipio la promozione in serie C. In avvio della prossima st


Il Ravenna football club del presidente Alessandro Brunelli, appena promosso in Lega Pro - dalla prossima stagione tornerà a chiamarsi serie C - ha ricevuto nella tarda mattinata di oggi in municipio i complimenti e il saluto del Comune. A ricevere la compagine ravennate l’assessore allo Sport Roberto Fagnani che ha ringraziato l’intero staff giallorosso: “Sono felice di consegnare un piccolo riconoscimento a tutta la squadra per la conquista di questo traguardo, dopo una stagione di emozioni e sacrifici. Grazie a questo risultato sportivo, Ravenna tornerà a calcare fin dalla prossima stagione un palcoscenico più consono al suo blasone e alla sua storia. In questa occasione mi preme sottolineare che in apertura del prossimo campionato sarà inaugurata ufficialmente la curva Mero, dotata completamente di seggiolini giallo – rossi, e la tribuna del Benelli verrà intitolata a Daniele Corvetta, il presidente della storica promozione in serie B”. Alla cerimonia erano presenti, oltre ai giocatori e al presidente, l’allenatore Mauro Antonioli, il direttore sportivo Matteo Sabbatini e il direttore tecnico Giorgio Screpis. La squadra giallorossa ha vinto il girone con 65 punti, conquistando la vetta a quattro giornate dalla fine, con il successo di Colle val d'Elsa e la contemporanea sconfitta casalinga di Imolese e Delta Rovigo. Come vincitrice del girone ha poi partecipato alla Poule Scudetto con le altre otto squadre che hanno conquistato gli altri gironi. la Poule assegna un onorifico titolo di campione d'Italia della Serie D. Il Ravenna, dopo aver vinto il girone contro Fermana e Gavorrano, ha eliminato ai rigori in semifinale il Bisceglie e perso in finale col Monza.


0 visualizzazioni

Direttore responsabile Paolo Gentili

Aut.Trib. Ravenna n.1451/2019

© 2019  Millemedia8 per la comunicazione