Cerca
  • RAVENNA

Mercoledì 16 novembre sono partiti i lavori di rifacimento dei ponti sugli scoli Canala e Cupa (Tre


Mercoledì 16 novembre sono partiti i lavori di rifacimento dei ponti sugli scoli Canala e Cupa (Tre ponti), modifiche alla viabilità e al trasporto pubblico

14/11/2016

Sono partiti mercoledì, 16 novembre, i lavori di demolizione e rifacimento dei ponti sugli scoli consorziali Canala e Cupa, in via Sant’Alberto, all’incrocio detto dei “Tre ponti” (il terzo ponte è quello sullo scolo consorziale Fagiolo, il più a sud dei tre). L’intervento, che ha richiesto un investimento da parte del Comune di 900mila euro, sarà realizzato dalla Adriatica Costruzioni Cervese. La durata contrattuale dei lavori è di 150 giorni. I ponti saranno demoliti e ricostruiti e verrà realizzata una nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso su tutto il tratto oggetto dei lavori. La piattaforma stradale sarà complessivamente larga oltre 11 metri, di cui 7 di carreggiata (due corsie da 3, 5 metri ciascuna) e il resto di banchine e cordoli sui quali collocare i parapetti. Le manovre di svolta dei mezzi di trasporto pubblico all’incrocio tra la statale 309 dir, la strada provinciale 1 Sant’Alberto e la strada comunale via Sant’Alberto risulteranno più agevoli. Preliminarmente, nei mesi scorsi, Hera ha realizzato un intervento da 230mila euro di sostituzione delle condotte acqua, gas e fognatura.

Modifiche alla viabilità

Durante la realizzazione dell’intervento, a partire da mercoledì 16 novembre, saranno istituiti il divieto di transito per tutti i veicoli nel tratto interessato dai lavori (fra la statale 309 dir e il civico 302 di via Sant’Alberto) e il divieto di transito per tutti i veicoli eccetto autorizzati nel tratto di via Sant’Alberto fra via Bisanzio e il civico 302 (per autorizzati sono da intendersi residenti, domiciliati, veicoli di emergenza e pronto intervento, automezzi Hera, Enel, Telecom e altri gestori di servizi di interesse pubblico, veicoli diretti alle proprietà private e al crossodromo). Inoltre nel tratto di via Canala compreso fra la statale 309 dir e via Canalazzo sarà vietato il transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate (eccetto quelli dei residenti e diretti alle proprietà private) e verrà istituito il limite massimo di velocità di 30 chilometri orari. Quali percorsi alternativi, i veicoli provenienti dalla rotonda Svezia per raggiungere la statale 309 dir potranno seguire il percorso via Mattei e via Romea nord; i veicoli provenienti da Sant’Alberto e San Romualdo diretti a Ravenna potranno seguire il percorso di via Sant’Alberto (strada provinciale 1), statale 309 dir e via Romea Nord.

Modifiche al servizio di trasporto pubblico locale

Le corse delle linee 140 e 141 provenienti da Sant’Alberto/Casalborsetti e dirette a Ravenna verranno deviate sulle vie Sant’Alberto - SS 309 - Romea Nord - viale Mattei. Le corse della linea 140 in partenza da Casalborsetti alle 6.40 e le corse della linea 141 in partenza da Alfonsine FS alle 6.05 e 6.35 verranno anticipate di 5 minuti. La corsa della Linea 90 in partenza da Ravenna viale Maroncelli delle 6.03 verrà anticipata di 5 minuti. Per maggiori dettagli http://bit.ly/2fFPMkP


1 visualizzazione

Direttore responsabile Paolo Gentili

Aut.Trib. Ravenna n.1451/2019

© 2019  Millemedia8 per la comunicazione